home servizi galleria download contatti

Dipinti ed illustrazioni

A mano libera, direttamente su carta, con l'ausilio di grafite, carboncino, pastelli, penne a sfera... ma anche con tecniche e strumenti digitali (sempre con l'ausilio fondamentale di una penna e una mano), si realizza ogni tipo di illustrazione, per ogni finalità: dal ritratto al fondale da proiettare su di un palcoscenico, al contenuto scientifico per libri di testo alla locandina che promuove un concerto jazz...

 

Il disegno a mano libera

L'emozione che sin dai primi tratti mi può dare un disegno è qualcosa di impagabile, di unico. Ogni volta si manifesta uno stupore che, nonostante l'innumerevole quantitativo opere realizzate ad oggi, mi induce costantemente alla ricerca di nuove tecniche di rappresentazione, di nuovi metodi, materiali e supporti, per arrivare ad altrettanto nuove rese, cromatiche o fotorealistiche esse siano. Gli strumenti preferiti restano comunque i più semplici e tradizionali, dalla grafite al carboncino (in matite o in polvere) ai pastelli colorati... alla semplice penna a sfera. L'istinto mi porta a preferire il ritratto, la cattura di un volto e la fedele riproduzione su carta, cercando di carpire la più espressiva delle sfumature.
Ovviamente questa passione è anche trasportata in ambiti grafici per illustrazioni di qualsiasi utilizzo finalizzato alla stampa.

Alcuni esempi con relativo link al video dell'esecuzione:


(carboncino e polvere di carboncino)

Audrey


(matite in grafite, da 6H a 6B)

Rosie


(penna a sfera Bic)

Odette

 

Il dipinto digitale

Ormai da qualche anno, ed in modo sempre più sofisticato e completo, è possibile replicare le stesse azioni pittoriche senza l'utilizzo degli strumenti classici, ma con un computer dotato di una buona tavoletta grafica e di un software adatto e compatibile con la medesima. Addio quindi a mani sporche di colori e solventi, cavalletti, tele e profumi vari sparsi per l'ambiente di lavoro.

La tecnica

La tecnica di disegno e di pittura, volendo, può essere la medesima dei metodi tradizionali: ci si trova sempre e comunque non più di fronte ad un foglio o a una tela, ma ad un monitor con sfondo bianco che attende indifferente i nostri primi tratti.
La tavoletta grafica si utilizza con una penna a punta sensibile alla pressione: nel caso della simulazione di un pennello, si ottiene un tratto fine se si mantiene una pressione leggera, o al contrario un tratto più largo se si preme con maggiore intensità. Talvolta la punta è anche sensibile all'inclinazione della penna stessa. Ciò che disegnamo o scriviamo sulla tavoletta nell'area utile, viene istantaneamente e fedelmente riprodotto a monitor con lo strumento prescelto sul software (matita, pennello, aerografo...).

Nel caso specifico che andrò ad illustrare, ispirato ad una foto di Albert Giordan sulla rivista ELLE (febb. 2005), procedo quindi con l'immissione dello schizzo di base, che in seguito andrò a colorare PER MIA SCELTA con le tecniche tradizionali della pittura ad olio.
Il software utilizzato per questo specifico dipinto è Adobe PhotoshopCS, pienamente compatibile con la tavoletta Wacom Graphire3.
Per il carnito ho voluto utilizzare la tecnica delle velature su base verde per un maggiore realismo finale (tipico della scuola del '600/'800) e volutamente, seppur possibile, ho sempre evitato "aiuti" con strumenti digitali, tipo gomme (nel dipinto ad olio è ovviamente uno strumento fuori luogo!), sfumini, effetti, post produzione...

Il workflow utilizzato:



Questo per quanto riguarda l'occhio, ma la procedura vale per l'intero dipinto. Certo non è una "passeggiata" concludere un lavoro simile, dove conta principalmente l'ispirazione, la calma e il tempo. In questo ritratto furono impiegate un totale di 20-25 ore di lavorazione, per una dimenisone di 2480x3508 pixel a 300dpi, ideale per una eventuale stampa di poster in digitale o offset.

Su Facebook è stata creata la pagina "Loreb tratti e ritratti", aggiornata costantemente con gli ultimi ritratti eseguiti e le relative immagini con le fasi di lavorazione. E' inoltre possibile visualizzare questo ed altri dipinti alla pagina Galleria lavori

Creative Commons License